In Italia ci sono 7,7 milioni di contribuenti incapienti, per i quali l’Irpef dovuta si azzera per effetto delle detrazioni. Nessuno sconto per 3 milioni di incapienti. Elaborazione della Fondazione nazionale dei commercialisti, su dati Dipartimento Finanze su dichiarazioni redditi 2017 e 2016