Roma, (askanews) - Non solo devastazioni e guerriglia nel centro di Roma. I tifosi olandesi del Feyenoord si sono fatti sentire anche all'interno dello stadio Olimpico, durante la partita con i giallorossi valida per i sedicesimi di Europa League. Fumogeni, fischi e tafferugli nella curva degli ospiti, riservata agli hooligans olandesi, durante il match finito 1-1.Al termine dell'incontro, il ct giallorosso Rudi Garcia, ha commentato così la prestazione della Roma: "La squadra non deve perdere fiducia. Bisogna che i giocatori con esperienza facciano in modo di dimostrare che la fiducia c'è, che c'è tanta voglia di vincere all'Olimpico e che se non prendiamo rischi sul piano offensivo è difficile mettere la squadra avversaria in difficoltà"."Io non ho mollo, ho fiducia nei miei giocatori. La stagione è ancora lunga. Domenica torna il campionato, ci dobbiamo concentrare su questo, dobbiamo tornare con tre punti dalla trasferta. Non ci piangiamo addosso, guardiamo avanti".