Roma, (Askanews) - Sbadigliano, si stiracchiano e giocano tra loro. Sono i tre teneri gemellini di panda nati a fine luglio a Guangzhou, nel sud della Cina, che festeggiano cento giorni di vita. Un traguardo incredibile per i cuccioli di questa specie che di solito difficilmente soppravvivono così a lungo.Già la loro nascita era stata salutata come un miracolo. Da allora, i baby panda vengono trattati con estrema attenzione e cure particolari dagli operatori dello zoo in cui vivono, allattati con il biberon e tenuti nell'incubatrice.Nati minuscoli, con la pelle rosa come i bambini, con il passare dei giorni hanno iniziato a muovere i primi passi, a mettere il pelo e a interagire tra loro. Ora che sono già centenari sono delle star, non solo in Cina. Le loro immagini hanno fatto il giro del mondo su internet e, anche se i veterinari dicono che per essere sicuri della loro sopravvivenza bisognerà aspettare ancora un po', loro al momento sembrano in ottima salute e si godono la meritata fama.