Roma, (askanews) - Due enormi bandiere dell'Italia e dell'Europa sono state portate dai bambini delle scuole primarie di Roma lungo la Cordonata di Michelangelo fino in Piazza del Campidoglio dove sono state accolte dal coro della scuola Sinopoli. I bambini hanno intonato l'Inno alla Gioia e l'Inno di Mameli, accompagnati anche dalla banda musicale della polizia. E nuove bandiere dell'Italia e dell'Unione europea sventoleranno su tutte le scuole elementari di Roma, dono che la Rappresentanza dell'Ue in Italia e l'Associazione Nazionale degli Alpini, in collaborazione con il Miur, hanno voluto fare agli istituti della capitale in occasione della festa dell'Europa, il 9 maggio.A consegnare simbolicamente le bandiere ad una delegazione di 1500 bambini sono stati il commissario Straordinario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca e l'Alta rappresentante dell'Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini: "Se io dovessi spiegare oggi a voi, alle mie bambine, oggi cos'è l'Europa, l'Europa è questo: è una famiglia, è la nostra casa - ha detto Lady Pesc, sottolineando - Avete sentito prima l'inno dell'Europa, l'inno alla Gioia, questo è il momento per cui l'Europa è nata e questo è il motivo per cui dobbiamo continuare a costruirla".