Ferguson, Missouri (askanews) - Forte tensione a Ferguson, cittadina nel centro del Missouri, in occasione della manifestazione in ricordo di Michael Brown, un giovane afro-americano ucciso un anno fa a colpi di pistola da un poliziotto bianco. Numerosi colpi d'arma da fuoco sono stati sparati nel corso della notte durante duri scontri tra dimostranti e forze di polizia. Almeno una persona è rimasta ferita, secondo un primo frammentario bilancio.La polizia della contea di Saint-Louis ha reso noto via Twitter che sono stati sparati numerosi colpi d'arma da fuoco, mentre alcuni media locali hanno annunciato il trasferimento in ospedale di un dimostrante.La manifestazione in memoria di Brown si era svolta nella calma e senza incidenti, ma in serata un gruppo di manifestanti ha saccheggiato un negozio scontrandosi con la polizia in assetto antisommossa e dando vita a episodi di guerriglia urbana.(Immagini Afp)