Con il Gelso d'Oro alla carriera e' stato premiato al Far East Film Festival di Udine (FEFF) il regista Feng Xiaogang, soprannominato lo “Spielberg cinese”, intervenuto al Teatro Nuovo assieme al produttore James Wang. Un riconoscimento che quest'anno andra' anche a Eric Tsang, icona popolare del cinema di Hong Kong.
Feng Xiaogang ha presentato un suo capolavoro, il film satirico ed elegante “I am not Madame Bovary”, che racconta la decennale lotta senza quartiere di una donna con la burocrazia cinese. Il Festival di Udine non e' solo una vetrina del cinema asiatico, ma rappresenta l'occasione per spronare i rapporti commerciali nei due sensi in ambito cinematografico e per promuovere l'economia del territorio friulano e la sua attrattivita' turistica.