Milano, 17 set. (TMNews) - "Ormai i gufi portano fortuna, meglio che ce ne siano sempre di più, vuole dire che sta andando sempre meglio". Nella sua prima apparizione pubblica dopo gli Europei di Berlino Federica Pellegrini ha risposto così, a margine di una iniziativa a Milano, a chi aspetta al varco la campionessa di nuoto non appena tornerà in acqua dopo l'annuncio improvviso del cambio allenatore: Matteo Giunta, che ha preso il posto del francese Philippe Lucas."Ogni volta che io scendo in acqua c'è sempre una parte che spera che vada tutto male. Ci convivo da 10 anni con questa cosa, va bene così".L'olimpionica e primatista mondiale dei 200 stile libero ha spiegato che è stata una separazione "assolutamente tranquilla", senza alcun attrito."Abbiamo deciso che forse era meglio continuare con Matteo in Italia che già faceva da secondo. Adesso sarà lui a guardarmi 24 ore su 24".La Pellegrini, ha concluso rispondendo a una domanda sul caso di doping che vede coinvolto Alex Schwazer e le presunte coperture di Carolina Kostner. "Se mi fossi trovata nei panni della Kostner avrei mollato Filippo molti mesi prima", ha dichiarato. Tolleranza zero per chi si dopa, ha aggiunto, "ma non ho nulla contro Carolina e lei lo sa".