Roma (TM News) Pronti a rilanciare il centrodestra italiano con sette parole chiave e un imperativo categorico: basta ammucchiate e mai con la sinistra. Firmato Ignazio La Russa e Giorgia Meloni. Fratelli d' Italia, al termine della due giorni di Officina per l' Italia, apre la sfida. "Vogliamo, come Fratelli d'Italia - dice La Russa - dare agli italiani la possibilità di essere orgoglosi di un'evoluzione del nostro movimento che consenta di sperare di tornare a vincere senza ammucchiate"."Noi - osserva Giorgia Meloni -, noi abbiamo scelto sette grandi parole attorno alle quali stilare il manifesto per il rilancio del centrodestra. Queste sono la parola sovranità , cioè come conciliare il nostro interesse nzionale con il rapporto con l'Europa; la parola identità, cioè niente può essere fatto se non si è consapevoli cosa sia l'Italia, la nostra storia, la nostra forza sul piano culturale; c'è la solidarietà ovviamente, c'è la parola legalità, che è una grande sfida riguardano i temi della giustizia, della sicurezza e dell'etica pubblica e del ruolo che devono avere i politici; c'è poi la parola crescita che riguarda tutti i temi attinenti l'economia; abbiamo scelto anche la parola verità che è abbastanza distante dalla politica di questo tempo".