La fatturazione elettronica è uno dei traguardi dell'agenda digitale europea. La Commissione Ue ha l'obiettivo di trasformare la fatturazione elettronica nel metodo prevalente entro il 2020. E si stimano benefici economici addirittura di 240 miliardi di euro. L'Italia ha giocato d'anticipo e oggi si pone come modello da seguire per il resto d'Europa. Ecco gli strumenti che l'Agenzia delle Entrate sta mettendo in campo per affrontare questo importante passaggio. L'intervista di Manuela Brambati, Radiocor Il Sole 24 Ore a Paolo Savini, Agenzia delle Entrate, è stata realizzata a margine di un convegno sul tema organizzato da Assosoftware.

SPECIALE / Guida alla fattura elettronica »
Emissione, ricezione e soggetti obbligati alla fattura elettronica. Il nodo della conservazione dei documenti

ARTICOLI DI APPROFONDIMENTO
Dalla fattura elettronica la spinta a migliorare i processi interni (di Enrico Netti)
I flussi di dati digitali avranno un effetto leva sull'efficienza delle Pmi e delle micro attività. Oltre 5 milioni di partite Iva si stanno preparando all'appuntamento con l'obbligo della fatturazione elettronica tra aziende che scatterà il 1° gennaio. Un'opportunità per migliorare i processi interni in chiave di efficienza collaborativa e facilità d'uso. In questo percorso d'avvicinamento all'obbligo una grande azienda su due e un terzo delle Pmi vede l'e fattura come una opportunità per migliorare i processi aziendali interni e quelli amministrativi...continua a leggere »


Di Maio: via libera del Cdm a proroga dell'obbligo della fattura elettronica per i benzinai
Il governo approva il rinvio della fatturazione elettronica dei carburanti mentre slitta il via libera al decreto estivo o “dignità”, ancora alle prese con il nodo della bollinatura delle coperture, soprattutto per la parte fiscale. «Abbiamo appena finito il Consiglio dei ministri e abbiamo mantenuto la promessa fatta ai benzinai» approvando «il decreto che proroga la partenza» dell'obbligo di fattura elettronica al primo gennaio 2019. Così il ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio su Fb al termine del Consiglio dei ministri...continua a leggere »