Più investimenti pubblici ad alto moltiplicatore per accrescere la domanda interna e l'estensione dell'equo compenso per accrescere le tutele dei giovani professionisti. Questa la ricetta contro la disoccupazione nel programma di Liberi e uguali sintetizzata da Stefano Fassina che risponde sulle priorità indicate dai lettori del Sole24Ore con #iotivotose.