Roma, (askanews) - "Con la mozione presentata chiediamo al governo di sospendere la alienazione di parte delle azioni di Ferrovie dello Stato perchè si compromette ulteriormente il trasporto dei pendolari. Milioni e milioni di pendolari, ogni giorno, in conseguenza con la privatizzazione di Fs, vedranno un peggioramento delle condizioni di trasporto perchè i privati interverranno per investire sulle linee ad alta velocità più redditizie. Chiediamo al governo di fermarsi". Lo afferma Stefano Fassina, ex Pd e deputato di Sinistra italiana.