Palermo (askanews) - Con una ampia maggioranza il professor Fabrizio Micari è stato eletto nuovo rettore dell'Università di Palermo. Ordinario di Ingegneria chimica e gestionale, Micari subentra all'ex rettore Roberto Lagalla in carica dal 2008 e punta a rilanciare l'ateneo siciliano."L'Università crede in se stessa, altrimenti non ci sarebbe stata questa massiccia partecipazione al voto e questa massiccia convergenza. Questo dimostra che è una Università che ha grande vivacità, ha grande forza, che è viva e vuole credere nel futuro, che sente appartenenza nei confronti dell istituzione e questo è un punto di forza. Certo è anche una grande responsabilità naturalmente per me".Tante le criticità da affrontare, ma per Micari bisogna impegnarsi per fare in modo che gli studenti restino in Sicilia una volta finito il percorso universitario."Dobbiamo contribuire a definire delle strategie di crescita, e contribuire ad esse con un contribuito di formazione, di innovazione, di trasferimento di conoscenza, dobbiamo essere partner delle altre istituzioni nell'individuazione dei fattori di crescita di questa terra".