Morale alto dopo il secondo posto di Alonso a Budapest