Milano, (askanews) -Un luogo di incontro al secondo piano di Padiglione Italia, affacciato su Piazza Italia, cuore del sito di Expo all'incrocio tra Cardo e Decumano: è la Terrazza Martini disegnata e progettata da Pininfarina, che debutta il Primo maggio in occasione dell'apertura dell'Esposizione universale. È l'unione di due brand del made in Italy alla scoperta dell'autentico aperitivo italiano. Giorgio Molinari country manager Martini per Italia e Grecia: "Terrazza Martini Expo sarà uno spazio di oltre 400 metri quadri aperto al pubblico tutti i giorni per 6 mesi: è un bar che lavora dalla mattina alla sera modificando i contenuti, dalla colazione allo spuntino, all'aperitivo fino al cocktail serale. Inviteremo i migliori barman del mondo e avremo tantissimi eventi".Pininfarina è stata scelta come icona del design: il presidente Paolo Pinifarina spiega il concept del progetto che celebra lo stile di vita italiano: "Tradizione e innovazione, classicità, armonia, elenganza, purezza ed essenzialità".Lo spazio della Terrazza Martini a Expo si apre con un'ampia reception, il cuore sono i due Martini bar, dove ogni mese bartender internazionali proporranno cocktail speciali. La zona lounge vicino al palco ospiterà deejay set ogni sera. Il ricco programma di attività è in linea con i temi sviluppati dal Padiglione Italia. La tradizione di Terrazza Martini va avanti dagli anni Cinquanta con lo spazio nel centro di Milano, che durante i 6 mesi di Expo continuerà ad ospitare eventi.