Rho (askanews) - E' un jazz molto veloce quello che suona questo complesso davanti al padiglione Polacco a Expo 2015. Uno dei tanti momenti musicali che vanno in scena lungo il Decumano, in un'atmosfera di festa alla quale contribuiscono con convinzione e a tutte le ore dal padiglione del Kazakhstan.Più rarefatta l'atmosfera alle porte del padiglione della Cina, il cui grande video promozionale utilizza musiche soft orientali.La festa vera però si può scoprire nel padiglione olandese, dove è stato allestito un vero e proprio Luna Park che offre le patatine e i formaggi dei Paesi Bassi, oltre alla loro celebre birra. Prima di partire per un giro sulla ruota panoramica.