Firenze, (askanews) - "Chi vede il cantiere oggi vede che è stato fatto moltissimo. Mancano 30 giorni per vedere chi ha ragione e sono convinto che avrò ragione io" ha detto il commissario unico del governo per Expo 2015, Giuseppe Sala, a margine di "Italia 2015. Il Paese nell'anno dell'Expo".Per quanto riguarda il Padiglione Italia, Sala ha detto che i lavori procedono bene mentre c'è "un po' di ritardo sul Cardo per gli spazi delle regioni, abbiamo trovato alcune misure indicative nelle ultime riunioni, ma credo che ci stiamo mettendo in dirittura per arrivare. Vedrete che arriveremo al 30 di aprile con i Padiglioni che non avranno finito tutto all'interno saranno meno delle dita di una mano".