Rho (askanews) - "La dieta mediterranea si avvicina molto alla dieta ideale": a dirlo è la professoressa Maria Makridies, direttrice dell'istituto di ricerca sulla salute di donne e bambini di Adelaide in Australia."La dieta ideale somiglia molto a quella mediterranea. Ma le raccomandazioni sono molti simili in diverse regioni del mondo: il mix and match", ha spiegato la studiosa al convegno "Back to basics" organizzato a Expo 2015 da Soremartec."La dieta bilanciata consiste in una varietà di cibo. Frutta, verdura, pasta e pane a base di grano, carne e pesce, ma per i vegetariani lenticchie e legumi sono perfetti", ha aggiunto Makrides che a una domanda sul cibo che fa male alla salute ha risposto: "Bevande zuccherate che danno energia ma non contengono vitamine e minerali non vanno bene. L'alcol regala un certo piacere, molte calorie, ma niente vitamine o minerali".