Roma, (askanews) - Dopo 48 ore di operazioni ininterrotte, i vigili del fuoco escludono la presenza di altre persone coinvolte nell'esplosione di un'abitazione, sabato mattina, nella frazione di Bezze ad Arnasco, nel savonese. Il tragico bilancio dell'esplosione resta quindi di cinque morti e di un ferito.Sono impressionanti le immagini dall'alto, realizzate con un drone, dello stabile completamente distrutto. Un enorme buco, tra due palazzine ai lati, coinvolte anche loro nella deflagrazione, in cui si riconoscono a fatica gli interni degli appartamenti, quello che è rimasto di un bagno e di una cucina. Il tetto è completamente crollato.Finiti i lavori di rimozione delle macerie, proseguono da parte delle squadre del 115, le operazioni di messa in sicurezza dell'area e le indagini per accertare le cause della tragedia che sembra essere stata ormai quasi di sicuro una fuga di gas.