Istanbul (askanews) - Una donna è morta e un'altra è rimasta ferita a causa di un'esplosione, la cui origine non è ancora stata accertata, avvenuta nei pressi di un aereo della Pegasus Airlines, all'aeroporto "Sabiha Gokcen" di Istanbul.La vittima sarebbe la 30enne Zehra Yamac, un'addetta alle pulizie del secondo scalo della metropoli turca che si trova nella parte asiatica di Istanbul ed è intitolato alla prima donna pilota da combattimento turca.Lo scoppio, secondo le prime informazioni, è avvenuto all'una di notte italiana (le 2.00 locali) sul piazzale velivoli, appena fuori dal terminal accanto all'aereo che era parcheggiato: non c'erano passeggeri nell'area e solo le due addette alle pulizie sono rimaste coinvolte.Zehra Yamac è stata immediatamente soccorsa e portata in ospedale ma è morta a causa delle ferite riportate.(Immagini Afp)