New York (TMNews) - Torna la paura a New York, in seguito a un'esplosione un palazzo (probabilmente ancora in costruzione) è crollato a East Harlem, sull'isola di Manhattan, tra la 116esima strada e Park Avenue, quando in Italia erano le 14:30 del 12 marzo 2014, (le 9:30 negli Stati Uniti).La Polizia e i Vigili del fuoco sono immediatamente accorsi sul luogo per capire cosa sia successo e spegnere l'incendio sviluppatosi in seguito alla deflagrazione. Secondo le prime notizie Ci sarebbero diversi feriti e persone intrappolate tra le macerie.Per motivi di sicurezza la Metro-North Railroad ha sospeso tutto il servizio ferroviario nella zona.