San Francisco (askanews) - La California è alle prese con la tempesta e la nevicata peggiore degli ultimi anni. Il maltempo ha provocato inondazioni, allagamenti, frane e ha lasciato 150mila persone senza corrente nel nord dello Stato. All'aeroporto di San Francisco sono stati cancellati 240 voli. Secondo i meteorologi piogge così torrenziali si sono viste l'ultima volta nell'ottobre 2009 e nonostante tutto non risolveranno la siccità storica di cui soffre lo Stato.