Dieci regioni pronte a chiedere lo stato di emergenza per la siccità e la Capitale che rischia il razionamento dell'acqua. E l'acqua potabile che è utilizzata nel 51% dei casi per l'irrigazione dei campi. Dai tubi colabrodo vengono dispersi 2,8 milioni di metri cubi al giorno. Ne parliamo con il direttore Irsa-Cnr Vito Felice Uricchio, con il direttore generale dell'Anbi Massimo Gargano e con il ricercatore David Rossi dell'Irsa-Cnr.