Milano (TMNews) - Si può governare con Beppe Grillo? "Credo sia difficile", "lui potrebbe essere un ministro tecnico o membro di un governo parlamentare perchè non si candida al Parlamento". Lo ha detto il leader di Scelta civica Mario Monti rispondendo a una domanda a Radio anch'io. "La forza di Grillo sono i suoi elettori, mi pare fondamentale non snobbare quelle energie" ha aggiunto Monti sottolineando che il movimento "è un importantissimo serbatoio, riempie le piazze d'Italia, è utile per segnalare la rabbia, ma è la protesta da cui è difficile vedere emergere una proposta". "E' difficile - ha concluso - governare senza gli elettori di Grillo".