Milano, 5 giu. (askanews) -Elezioni, Landini:00.00.31.23 se00.01.11.01 non sono di sinistraSanta Margherita Ligure - "Se il governo pensava che aveva il consenso sulle politiche fatte: sulla scuola e sul lavoro, della maggioranza del Paese, non ce l'ha. Io continuo a pensare che hanno pesato vicende locali ma anche vicende generali che hanno conseguenze rispetto alle politiche. Quando ho sentito il premier dire che è di sinistra cancellare lo Statuto dei lavoratori o privatizzare la scuola, penso che sinceramente che se quella è la sinistra io sicuramente non sono di sinistra".È quanto ha sottolineato il leader della Fiom-Cgil, Maurizio Landini, parlando a margine del convegno dei giovani di Confindustria a Santa Margherita ligure, in provincia di Genova, a proposito delle polemiche seguite alla sconfitta del Pd in Liguria, con la candidata del centro sinistra, Raffaella Paita sconfitta da Giovanni Toti di Forza Italia.