Il Cairo (TMNews) - Torna la paura in Egitto, Paese ancora inquieto e alle prese con le conseguenze delle rivolte che hanno portato alla caduta di Mubarak. Una bomba è esplosa nel traffico della Capitale, senza fare vittime, ma lasciando feriti due poliziotti e un civile. L'esplosione è avvenuta in una piazza all'interno di un quartiere molto animato e, più che i danni materiali, a pesare è il nuovo peggioramento del clima nella città, sintomo di una situazione che resta complessivamente molto tesa, dopo che i militari hanno deposto il governo dei Fratelli musulmani e ripristinato l'ordine con la forza.