Il Cairo, (askanews) - Dieci persone hanno perso la vita al Cairo a causa del crollo di un edificio in costruzione; almeno altre 15 persone sono intrappolate sotto le macerie. L'immobile di otto piani si è improvvisamente accartocciato su se stesso a Matariya, un quartiere povero ad Est della capitale egiziana."Non conosciamo ancora le cause dell'incidente ma ci è stato detto che due piani sono stati aggiunti recentemente, senza autorizzazioni", ha spiegato il generale Mamdouh Abdelkader, capo della protezione civile del Cairo.Nella capitale egiziana, che ospita circa 20 milioni di abitanti, gli immobili fioriscono come funghi, nella gran parte dei casi in modo abusivo e senza alcuna considerazione delle regole più elementari di sicurezza ingegneristica e urbanistica.(Immagini afp)