Il 23 marzo prima seduta della XVII legislatura. Via all'iter per l'elezione dei vertici di Montecitorio e palazzo Madama