Roma, (askanews) - La Liberia ha annunciato un nuovo caso di morte per Ebola, sei settimane dopo che il Paese aveva dichiarato la fine dell'epidemia. "Un nuovo caso di Ebola è stato registrato nella provincia di Margibi. La persona contagiata è morta ed è risultata positiva al virus prima di morire. Il corpo è stato sepolto", hanno fatto sapere le autorità liberiane, sottolineando che chiunque sia stato a contatto con la vittima è stato messo in quarantena."Stiamo indagando per capire l'origine del nuovo caso. Chiediamo a tutti coloro che abitano in Liberia di continuare ad adottare le misure di prevenzione", hanno chiesto le autorità.L'Organizzazione mondiale della Sanità ha dichiarato la fine dell'emergenza Ebola in Liberia, dove il virus ha provocato 4.800 vittime, il 9 maggio scorso, 42 giorni dopo l'ultimo caso confermato. In Guinea e Sierra Leone, Paesi confinanti con la Liberia, l'epidemia di febbre emorragica è ancora in corso. (Immagini Afp)