Calbuco (askanews) - In Cile si è svegliato il vulcano Calbuco, inattivo da quasi mezzo secolo. Due potenti eruzioni hanno provocato un'enorme colonna di fumo in cielo e costretto le autorità a dichiarare lo stato d'emergenza. Un'area di 20 chilometri intorno al vulcano, che si trova nel sud del Paese, è stata evacuata.(Immagini Afp)