Tokyo, (TMNews) - Intrappolare l'energia del vento per poterla utilizzare quando serve, senza interruzioni. E' il principio su cui si basa l'impianto eolico di Futamata, in Giappone dotato di 17 grandi batterie in grado di conservare l'energia."Questo cambia completamente l'equazione di una centrale eolica. Si può davvero fornire l'energia quando è necessario non quando c'è vento", spiega John Popham, della Japan Wind Developement. Il Giappone è alla ricerca di nuove fonti di energia soprattutto dopo l'incidente alla centrale di Fukushima che ha evidenziato i limiti del nucleare: per ora però le rinnovabili arrancano, l'eolico ad esempio rappresenta meno dell'1% delle risorse energetiche del Paese. Una scarsa diffusione causata anche dalle tecnologie troppo care."Il Santo Graal per noi sarà abbattere i costi delle energie rinnovabili in modo che siano competitive con le altre energie e io credo che accadrà, forse fra 5 o 10 anni, nessuno lo sa, ma accadrà".