Roma, (askanews) - Sarebbe già finito il matrimonio tra Johnny Depp e Amber Heard. I due attori, secondo i media starebbero per divorziare solamente dopo 15 mesi. Lei, bionda e anche modella, 30 anni appena compiuti, aveva stregato il "Pirata dei Caraibi", conosciuto sul set del film "The Rum Diary" nel 2011. Un colpo di fulmine culminato con le nozze il febbraio del 2015, prima nella casa dell'attore a Los Angeles, poi con una festa in spiaggia sull'isola di Depp alla Bahamas.

Tra loro sembrava tutto perfetto: due star di Hollywood bellissime da ammirare insieme sulle passerelle dei festival più importanti. Ventidue anni di differenza, sempre uniti in pubblico, anche in quel video di scuse, che ha fatto il giro del mondo, per quella che è stata ribattezzata "la guerra dei terrier" - i due cani che Amber ha introdotto illegalmente in Australia aggirando le severe legge sull'ingresso di

animali.

Ma a quanto pare era solo apparenza. Sarebbe stata lei a chiedere il divorzio per "differenze inconciliabili". Secondo i documenti presentati in tribunale, lui avrebbe chiesto al giudice di non dare seguito alla richiesta degli assegni di mantenimento della moglie. La rottura avviene mentre l'attore è al cinema con il film "Alice Attraverso lo Specchio" e a pochi giorni dalla morte della madre, a cui era molto affezionato.