Massa Marittima, (TMNews) - La sfida alla disoccupazione, che resta in Italia a livelli altissimi, come priorità per il governo. E il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, da Massa Marittima ha fissato un obiettivo preciso."Abbiamo l'obiettivo - ha detto il ministro - per fine anno di cambiare il segno. Cominciamo a costruire nuovi posti di lavoro, entro fine anno vorremmo fare saldo zero, cioè smetterla di chiudere posti di lavoro e di averne nuovi che si creano in numero più alto."Poletti, in precedenza, aveva anche rassicurato sulle tutele contrattuali, garantendo che il celebre Articolo 18 non verrà toccato.