Presidente Figc, il problema sono i comportamenti