Roma (askanews) - "Io chiedo oggi un voto sulla legge elettorale come ratifica di ciò che abbiamo fatto in questi 15 mesi e come mandato per i prossimi mesi, vedendo nella legge elettorale uno strumento decisivo per l'azione del governo e per la legislatura". Così il segretario del Partito Democratico ha aperto la Direzione del Pd a Roma.