Napoli (TMNews) - Una valigia, un ombrello ed eccolo: il papa del nuovo "gran rifiuto" è pronto a fare il suo debutto nel presepe napoletano. E' questa l'interpretazione artistica del Maestro presepiale Marco Ferrigno, artista di San Gregorio Armeno che in men che non si dica ha creato una statuina di Benedetto XVI pronto ad "andare in vacanza"."Uno ci sdrammatizza - spiega- ma la cosa è un po' seria secondo me. Sotto si cela qualcosa, non è che all'improvviso il Papa prende e se ne va. L'ho incontrato 4 anni fa, nel settembre del 2008, in udienza privata. Mi ha fatto molto effetto. È una persona molto carismatica".Prossima sfida, il toto-conclave per cercare di capire chi sarà il prossimo pontefice, con una segreta speranza."Se facessero Sepe mi farebbe piacere - conclude Ferrigno - ce l'ho già fatto".