Rho (askanews) - La presidente della Repubblica del Brasile Dilma Rousseff ha visitato, in forma privata, il sito di Expo 2015. Accolta dal ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina e dal commissario di Expo Giuseppe Sala, Rousseff è stata accompagnata all'interno del Padiglione Zero, dove ha mostrato particolare interesse per il valore emozionale e l'aspetto educativo del progetto. Nessuna dichiarazione ufficiale, solo un saluto ai cronisti che la attendevano all'uscita del padiglione. Ma al termine della visita il ministro Martina ha scherzato su temi calcistici italo-brasiliani."Poi - ha detto - ci ha chiesto se Beppe Sala può andare ad allenare la nazionale di calcio del Brasile, ma ci riserviamo di dare una risposta entro fine ottobre".In precedenza Roussef si era trattenuta nello spazio del Brasile per circa 40 minuti, salendo anche sulla ormai celebre rete diventata uno dei simboli di Expo 2015.