Roma, (askanews) - Ironizza sugli avversari e sullo spostamento della partita, ma soprattutto crede nella sua squadra e vuole che entri dalla porta principale nella prossima stagione di Champions, mantenendo il secondo posto.Rudy Garcia alla vigilia di Lazio-Roma, dice che ce la metterà tutta per portarsi a casa la vittoria, supportato anche dai tifosi giallorossi arrivati a Trigoria per sostenere la squadra prima del derby."La squadra sta bene ha lavorato bene in questa settimana, ma io penso che la squadra favorita è la Lazio. Molti dicono che loro sono più forti e noi siamo scarsi, che loro giocano il più bel calcio d'Italia, ma noi faremo in modo martedì (e ironizza sullo spostamento del derby da domenica a lunedì), cioè lunedì, di smentire i pronostici"."Siamo secondi e intendiamo rimanere tali dopo questa partita, intendiamo vincere e chiudere la stagione, la differenza è che saremo in trasferta e non in casa. Ma anche così avremo un sostegno importante".Per Garcia il derby è importante anche per un altro motivo, la Champions:"Se vinciamo non avremo bisogno dell'ultima partita e questa è un'opportunità fantastica".