Roma, (askanews) - Johnny Depp, Anne Hathaway e il cast di "Alice attraverso lo specchio" ("Alice through the looking glass"), alla premiere a Hollywood del sequel di "Alice in Wonderland" (2010), nelle sale italiane dal 25 maggio.

Tra gli interpreti principali della pellicola diretta da James Bobin, l'attrice australiana Mia Wasikowska che nel film è sempre Alice:

"Conoscere il cast, sentirmi davvero a mio agio con loro, avendolo già fatto... Semplicemente lavorare di nuovo assieme a tutti loro è stato davvero emozionante".

In riguardo al "Cappellaio matto" Johnny Depp, Wasikowska aggiunge:

"E' così creativo e tutti i suoi personaggi sono ritagliati su misura per lui, anche se sono immensamente diversi".

Dopo avere trascorso gli ultimi anni a seguire le orme paterne solcando mari lontani, Alice rientra a Londra e trova uno specchio magico che la riporta nel fantastico regno di Sottomondo, ma i suoi abitanti sono cambiati. La Regina Bianca è ancora una volta Anne Hathaway. Sul trucco e i costumi rivela:

"Non vi posso dire niente. Avete visto che cosa doveva indossare Johnny? A me è andata bene, ci sono volute due ore buone, nessuna protesi. Per me tutto ok".

"E' meraviglioso vedere tutti questi fan, sono davvero grata di far parte di questo film che chiaramente ha un significato per molta gente".

(immagini Afp)