Marsiglia (askanews) - È stata abbattuta, nella cité di La Castellane, vicino Marsiglia, la casa dove ha passato la sua infanzia il campione di calcio francese, Zinedine Zidane.L'edificio G, un casermone di cemento risalente al 1971, è stato distrutto nell'ambito di lavori di riqualificazione della banlieu, particolarmente degradata e ritenuta una raccoforte degli spacciatori di droga della zona.(Immagini Afp)