Milano (TMNews) - "Speriamo sempre che questa incertezza della posizione di Bonaccini venga risolta al più presto. E' l'augurio che facciamo a lui e alla sua famiglia prima di tutto e anche a noi come partito perché crediamo che non ci sia stato da parte di nessuno dei componenti del Pd nessun comportamento anomalo".A Reggio Emilia per inaugurare l'anno scolastico il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Del Rio ha commentato così la tensione in seno al Pd emiliano dopo la bufera politica che ha visto Bonaccini e l'ex sfidante alle primarie Matteo Richetti indagati nell'inchiesta della Procura di Bologna per le spese pazze in Regione."Auguro un in bocca al lupo a tutti i candidati. Vedremo i loro programmi, io non ho ancora avuto modo di parlarne. Sono feliceche ci siano due persone di così alta qualità in campo per questo importantissimo ruolo della Regione"