Roma (TMNews) - Il ministro per le politiche agricole Nunzia De Girolamo si difende nell'aula della Camera in relazione alla pubblicazione delle sue conversazioni sulla gestione della Asl di Benevento, quando era parlamentare campana del Pdl."Mai e poi mai il mio nome è stato coinvolto nella truffa ai danni dell'Asl che riguarda altre persone, una delle quali ha costruito il dossier abusivo e illegittimo su di me, frutto di un complotto ordito ai miei danni". "Non ho mai sponsorizzato alcun incarico ma non posso negare che mi sia stato chiesto, anche da persone autorevoli - ha aggiunto - E oggi pago anche questo".