Davos (askanews) - L'Oscar per lui è ancora una chimera, ma Leonardo DiCaprio è universalmente riconosciuto come paladino dell'ambiente. Alla vigilia dell'apertura del Forum economico mondiale di Davos, sono stati assegnati i Crystal Award i premi a celebrità che hanno mostrato un impegno esemplare per migliorare il mondo, primo tra tutti proprio all'attore di The Revenent. Il candidato all'Oscar ha invitato i leader della finanza e della politica a combattere uniti contro il cambiamento climatico."Il nostro pianeta non può essere salvato se non lasciamo i combustibili fossili nella terra a cui appartengono. Vent'anni fa abbiamo descritto il problema come una dipendenza, ma oggi abbiamo i mezzi e gli strumenti per mettere fine a questa dipendenza" ha detto DiCaprio ricordando che a Parigi i leader mondiali hanno raggiunto uno storico accordo che fornisce un quadro concreto sulle emissioni di CO2, ma che deve essere un punto di partenza e non di arrivo."Leader come Bill Gates, Mark Zuckerberg e Jeff Bezos hanno già promesso di aiutare a costruire un futuro a emissioni zero. Ora vi chiedo di unirvi a loro. Ora spetta a tutti noi costruire questo progresso con ingegnosità e con l'impegno a cambiare. Non è solo una transizione inevitabile, ma è anche indispensabile per il futuro del pianeta.Il Forum economico mondiale di Davos si apre in un contesto internazionale che sottolinea le disuguaglianze economiche e sociali a cui non è semplice dare risposte.(immagini AFP)