Roma, (askanews) - Ha da sempre la danza nel sangue. E' nato in Colombia a Cartagena de Indias, ma vive in Italia da sei anni, e qui da noi ha portato la sua passione. Oscar Luis Taborda Mosquera, o meglio "Mr.X" come lui si fa chiamare, è ballerino, coreografo e istruttore di Zumba fitness, disciplina che unisce il ballo, la musica e i movimenti afro-caraibici, al fitness, e sempre più in voga anche in Italia. Per lui che viene dalle sfilate dei colorati carnevali sudamericani è naturale scatenarsi con i ritmi latini, e inventare nuove coreografie. E' uno degli istruttori più qualificati e seguiti, e le sue lezioni in alcune palestre romane, tra le tante la New World Dance, e l Imperial Ballet, sono sempre piene.

Mister X sta per volare a Orlando, in Florida, per il terzo anno consecutivo, per partecipare alla più importante convention mondiale di Zumba, dal 28 al 31 luglio: 200 sessioni di lezioni di vari stili in 4 giorni con migliaia di persone pronte a scatenarsi, tra appassionati e nuovi istruttori che vogliono imparare o migliorarsi anche in altre discipline.

"La convention di Zumba di Orlando è la più grande del mondo".

Lui è l unico istruttore "Zin", ovvero quelli più esperti qualificati, a rappresentare l'Italia da protagonista salendo sul palco nel workshop presentato da Armando Salcedo e Heidy Torres, "Zes" di Zumba Fitness e creatori del gruppo "Tropical Urban".

"Tropical Urban è il gruppo più importante che ha creato Armando, un ragazzo colombiano, con la moglie, poi hanno preso da ogni parte del mondo un istruttore".

Anche quest'anno i Tropical Urban, di cui Mr.X fa parte, trasmetteranno la loro energia a migliaia di persone durante il loro workshop, uno dei più attesi. "Il workshop dei Tropical Urban è uno dei più pieni perché facciamo tanti tipi di musica diversi, non solo salsa e merengue, ma anche reggaeton, champeta, tanti tipi di musica".

Danza e fitness, una passione non solo da donne. "No, la Zumba è anche per uomini, io qui a Roma ho tanti uomini nelle mie lezione, si viene non solo per ballare, ma per muoversi, ridere, la Zumba ha cambiato la vita a tanta gente, anche a me, e io cerco di fare lo stesso con tutti quelli che vengono alla mia lezione".