Milano (TMNews) - Un rinoceronte in ottone, la riproduzione della Tour Eiffel, lo scheletro di un orso, il flipper di Elton John, svariate asce di sette massoniche. E' un inno alla fantasia l'ultima esposizione di Christie's "Out of ordinary", "Fuori dall'ordinario", che presenta una serie di oggetti inusuali, dall'utilità non immediatamente percepibile ma decisamente pieni di fascino. Resteranno in mostra fino al 5 settembre quando saranno venduti all'asta, dalla macchina volante usata in un film di Sherlock Holmes da giovane, alle teste imbalsamate di un vitello policefalo, fino ai pezzi forti dell'asta: il cavallo di legno a dondolo più grande al mondo e il teschio di un dinosauro."Dietro di me c'è l'incredibile scheletro di un triceratopo - dice James Hyslop, referente scientifico a Christie's - Uno dei più rappresentativi dinosauri che hanno popolato la Terra. Hanno camminato in America e Canada nel Createceo, fra i 68 e i 65 milioni di anni fa".Nel lungo elenco di oggetti bizzarri in mostra c'è anche un po' di Italia, rappresentata da questo robot umanoide in alluminio dal gusto retrò, scelto come tutti gli altri perché dietro la sua strane forme si nasconde sicuramente una storia degna di essere raccontata e ascoltata.(Immagini Afp)