Roma, (askanews) - Venezia chiama Roma e Roma risponde. La marcia degli Scalzi - manifestazione promossa da un gruppo di scrittori, artisti e politici per esprimere solidarietà a profughi e migranti - si è svolta anche nella Capitale: gli scalzi sono partiti da via Cupa, dove si trova il Centro Baobab, divenuto luogo simbolo di accoglienza, e hanno raggiunto la vicina Stazione Tiburtina.