Si allarga la platea delle imprese che potranno finanziarsi tramite i portali on line di crowdfunding: il prossimo 3 gennaio entrerà in vigore il nuovo regolamento Consob che estende a tutte le piccole e medie imprese italiane, e non solo alle startup e alle Pmi innovative, la possibilità di raccogliere capitali di rischio sul web grazie al finanziamento collettivo. “Focus24” sintetizza le novità con una intervista a Mauro Bellofiore, dell'Ufficio Analisi impatto della regolamentazione della Consob.