Roma (TMNews) - Un sì all'Italicum, per "far partire le riforme", ma su tanti aspetti la legge appena approvata alla Camera dovrà essere migliorata al Senato, per il deputato Pd Alfredo D'Attorre. Che avvisa Forza Italia: "aperti al dialogo ma nessuno può avere il potere di veto".