Milano (TMNews) - L'onore delle armi: Massimo D'Alema, intervenendo a Otto e mezzo su La7, lo concede a Matteo Renzi, dopo le durissime polemiche tra i due durante la campagna per le primarie. "Da sconfitto - ha detto l'ex presidente del Consiglio - ha mostrato stoffa da vero leader".