Milano (askanews) - La Confederazione unitaria di base (Cub) ha indetto uno "sciopero ad oltranza" per protestare contro la ditta "Cooper Pul" che si occupa delle pulizie alla Scala. Dal presidio organizzato nei pressi della biglietteria del teatro in via Filodrammatici a Milano, la denuncia del sindacalista Pippo Fiorito.