Roma, (TMNews) - Maurizio Crossa imita Antonio Ingroia nella sua copertina di Ballarò del 29 gennaio. "Lui è già nato sfinito", esordisce il comico genovese che poi prosegue con una di battute all'indirizzo del candidato premier della lista "Rivoluzione civile". "La nostra lista si chiama così perchè abbiamo messo nel cappello tante parole, poi è uscito 'sto nome e abbiamo lasciato questo, ormai erano già le sei...". E sui candidati: "I candidati sono i soliti, uno vale l'altro"